Alla scoperta delle spiagge della Sicilia: le 10 più belle tra Palermo e dintorni

isola delle femmine palermo

Le spiagge di Palermo sono considerate tra le più belle della Sicilia. Merito di un tratto di costa che conservano ambienti di grande pregio dal punto di vista naturalistico e incredibilmente suggestiva da quello paesaggistico. Scopriamo le più belle spiagge da vedere tra Palermo e dintorni.

Le spiagge di Palermo

Tra le spiagge della fantastica Sicilia, meritano una breve descrizione quelle nei pressi di Palermo:

  • Spiaggia di Addaura – Situata vicino al Monte Pellegrino, presenta tratti di scogliera di colore bianchi e acque blu cobalto dove cresce rigogliosa la posidonia, l’alga che cresce solamente nei luoghi micro-biologicamente intatti ed è dunque un perfetto segnalatore ambientale.
  • Mondello – Menzione a parte merita cittadina e noto centro vacanziero rinomata per le sue splendide spiagge, tra le più belle della Sicilia. Qui, grazie alle correnti favorevoli, troverete sempre una mare da sogno a pochi chilometri da Palermo.
  • Capo Gallo – Questo è il regno degli scogli più che degli arenili sabbiosi. Il mare è uno spettacolo con colori che incantano per quanto sono surreali. Se avete un’imbarcazione potreste effettuare una piccola escursione alla scoperta delle grotte come quelle della Regina e dell’Olio.
  • Sferracavallo – Incantevoli le spiagge dell’omonimo borgo di pescatori meta prediletta degli amanti della buona cucina siciliana, all’estremità sud del quale troviamo Barcarello e la sua piccola barriera corallina inserita nella Riserva Naturale di Capo Gallo.
  • Spiaggia Isola delle Femmine – Una spiaggia tra le più belle della Sicilia, caratterizzata da una mare limpido, fondali di estrema bellezza e dal magnifico scenario naturale del vicino isolotto che guarda la costa.

Le spiagge vicino Palermo

Naturalmente ci sono tante altre spiagge belle vicino a Palermo. Nei dintorni del capoluogo siciliano sono assolutamente da visitare:

  • Cala Rossa (Terrasini) – È caratterizzata da rocce di colore rosso venate di bianco: un luogo davvero suggestivo che identifica la parte più bella di tutta la costa, dove il blu del mare e il verde della natura dominano il paesaggio.
  • Mongerbino – Il litorale vicino alla città di Bagheria nasconde alcune delle spiagge più belle della Sardegna come la Baia dei Francesi o il suggestivo Arco Azzurro, inserite nello scenario naturalistico della Riserva del Monte Catalfano.
  • Lido del Carabiniere (Capo Zafferano) – Un tempo conosciuta come spiaggia di Capo Zafferano, è una piccola spiaggia di ciottoli bagnata da un mare calmo e dai colori vivaci. Incantevole lo scenario naturale che la circonda, mentre nelle vicinanze è possibile visitare un’antica tonara.
  • Spiaggia di Caldura – Difficile da raggiungere, si inserisce in un tratto di costa ancora inviolato caratterizzato da una rigogliosa vegetazione e da pareti rocciose e da scogli che rendono il paesaggio davvero suggestivo.
  • Baia Settefrati – Si tratta di una piccola spiaggia molto pittoresca nei pressi del litorale di Mazzaforno, non lontano da Cefalù. Il vicino promontorio e i faraglioni la rendono molto suggestiva.

Questa è una piccola parte delle tantissime spiagge della Sicilia: che aspettate a scoprire le altre? Con Info Viaggio è anche conveniente: scoprite le migliori offerte sui voli per Palermo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca un volo